Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 10 novembre 2006

sai contare?

Images_82

e allora conta,

non troppo in fretta però,

che certe volte

conti meno di un numero….

echecazzo!

Annunci

Read Full Post »

pensa che ti ripensa

Poi dici che uno ama la città in cui vive.
io certe volte ci penso
che è caotica
che è grande. troppo
che non c’ho la macchina
che i mezzi pubblici fanno schifo
che c’ha una sacco di disagi
poi però  ci ripenso.
che io le migliori vacanze della mia vita,
anche se ci vivo tutto l’anno,
le ho fatte qui
che al massimo è molto rumorosa
che c’è sempre qualcosa che non hai visto
che posso scroccare qualche passaggio
(che qualcuno a casa mi ci riporta)
e allora, allora mi dico:
non diventerò mai romanista!

Read Full Post »

tutto..intorno

attorno al rosso dell’uovo
c’è il bianco (che poi serve per fare una sacco di cose)
attorno alle melanzane
c’è tutta la parmigiana della mia mamma
attorno alla mia scrivania
c’è un esercito di disordine (ma con criterio)
attorno a una penna
c’è tutto quello che si può scrivere
attorno a una passeggiata del pomeriggio   
c’è tutto quello che si può vedere
attorno al fumo di una sigaretta
oltre  che a Bogart, ci sono tutte le chiacchiere che si possono fare
attorno a un cd che gira
ci sono tutti i minuti di attesa passati a sceglierlo
attorno c’è sempre qualcosa.
basta allargare il campo visivo.

Read Full Post »

così, tanto per..

ho molte canzone nel mio mp3.
alcune  mi fanno fare sogni brutti ma non riesco a non ascoltarle..
e poi ci sono le fisse…canzoni che sento anche 5 volte di seguito (e qualcuna rientra anche in quelle da incubo).
in questo periodo, da circa tre mesi in realtà, sono ferma su questa.
Souvenir (1974)
Niente luna questa sera,
niente gatti sopra il tetto,
i miei sogni sono tutti rotolati sotto il letto
e nel buio con la lingua conto i denti che mi restano.
Domani che farò ragazza mia,dei tuoi pensieri magri?

Sul campanile nevica, d’accordo,
ma purtroppo ho solo una camicia
e francamente non mi basta
e faccio di mestiere il venditore di risate
al circo che si tiene il lunedì,
ragazza mia, ci andresti mai?
E intanto conto i denti però il conto non mi torna,

ce ne è uno che mi manca e
forse tu mi puoi aiutare.
Per caso, non l’hai mica ritrovato a casa tua?
Ero così distratto,
amore mio, quando ti ho morso il cuore.

Read Full Post »

gite fuori porta

Credevate di essere a Roma vero?
la capitale il sole, il colosseo, la pajata,l’abbacchio…
stolti!
quello che vedete dalle finestre della vostra camera,
dai finestrini delle vostre macchine o dei vostri autI (questo è il plurale romano),
quello che (non) vedete dal parabrezza del vostro motorino…
non è il consueto paesaggio centroitaliota.
ci siamo trasferiti.
Niente capitale, solo nebbia, madunina, risotto allo zafferano e cotolette
siete, siamo nella Brianza velenosa

Read Full Post »